Le differenze tra Sauna e Bagno di Vapore

Le differenze tra Sauna e Bagno di Vapore

Effetti  terapeutici:

Sia la Sauna che il Bagno Turco producono effetti benefici molto simili: purificano la pelle grazie all'elevata sudorazione, rinvigoriscono il sistema linfatico, contribuendo ad eliminare tossine, acido lattico, acido urico, grassi superflui, aminoacidi; attuano una rigenerazione dei tessuti, rendendo la pelle maggiormente resistente al caldo e al freddo, al vento ed allo smog; regolarizzano la pressione sanguigna grazie alla vasodilatazione e svolgono una intensa azione allenante nei confronti dei vasi sanguigni, grazie ai riequilibri termici attuati con le docce fredde dopo le sedute (i vasi si dilatano con il calore per poi restringersi con il freddo), arrecando benefici all'attività cardiaca, facilitata dai miglioramenti apportati alla circolazione, che aiutano anche ad impedire l'accumulo di grassi nei vasi sanguigni.

 

Differenze fisiche:

La Sauna Finlandese è tipicamente un ambiente rivestito completamente di legno, munito di panche (sempre in legno grezzo non trattato) disposte a diverse altezze, dove è possibile sedersi o distendersi. Il Bagno Turco, essendo molto umido, è rivestito in marmo o pietra, con le panche disposte tutte ad un solo livello. Nella Sauna Il calore viene generato da una stufa (elettrica in quelle moderne) rivestita di pietre laviche che assorbono ed irradiano il calore. Le temperature variano dai circa 50° della panca inferiore, ai circa 75° di quella intermedia, agli 85° di quella superiore. Nel Bagno Turco il calore è radiante, cioè è diffuso grazie al vapore attraverso le panche, che sale lungo le pareti fino al soffitto, per poi ricadere verso il centro dell'ambiente.

L'umidità nella Sauna è pressoché inesistente (può arrivare al massimo al 10/15%), nel Bagno Turco invece è elevatissima (90/100%) e forma una nebbia di vapore stratificata che porta le temperature dai 20/25°C del livello pavimento ai 40/45°C del livello della testa.

 

Differenze generali:

Le principali differenze tra Sauna e Bagno Turco vanno ricercate innanzitutto nel tipo di calore che essi emanano: caldo forte e secco nella Sauna, caldo di media intensità ed umido nel Bagno di Vapore.
Il caldo forte e secco della Sauna (90°) aiuta il rilassamento ed abbassa i livelli di stress, esso è particolarmente indicato a quanti praticano sport, in quanto, penetrando più in profondità, facilita l'espulsione dell'acido lattico e svolge un naturale effetto decontratturante sulla muscolatura affaticata, per contro prepara il sistema muscolare agli sforzi ed è ideale per lenire patologie localizzate come traumi muscolari o osteoarticolari. Il forte calore inoltre, svolge un'efficace azione antibatterica, favorendo il rafforzamento delle difese immunitarie e prevenendo così i maggiori malanni stagionali come raffreddori, influenze, sinusiti ecc.

Il Bagno Turco invece si differenzia dalla Sauna per le presenza del vapore a 45°. Le temperature più basse e la forte umidità permettono permanenze più lunghe ed una maggiore sudorazione con una migliore efficacia nell'espulsione delle tossine; le proprietà benefiche del vapore invece costituiscono un toccasana per coloro che hanno problemi di pressione, in quanto contribuiscono a regolarla e stabilizzarla, prevenendo inoltre le maggiori affezioni delle vie respiratorie anche grazie alle essenze balsamiche inalate con il vapore.

Regala o regalati benessere Scopri tutti i nostri pacchetti

Relax Day alla SPA

Il pacchetto più richiesto alla nostra SPA, l'eccezionale...

Lux Ritual

Sperimenterete un'esperienza di Coppia sensoriale e...

Trattamento diVINO

Alla SPA Ulysse, nel pieno cuore di Sorrento, lontani dal tran...

week-end & relax a Sorrento

Un'offerta da cogliere al volo per trascorrere un weekend...

diVINO Amore

Un'esperienza ricca delle sensazioni che solo il profumo...

Facebook Page